CF Augmented Residency
CUSCUNà26.jpg

OHT

OHT in residenza per

Squares do not (normally) appear in nature


Squares do not (normally) appear in nature confronta il pubblico con uno spazio senza attori attraverso 13 esperimenti visivi e sonori. La base del lavoro è la consapevolezza del colore attraverso luce, nebbia, vetro e immagini che diventano i protagonisti della scena. Una metafora letterale della ricerca di Josef Albers e di come solo apparenti temi astratti ne siano gli attori principali attraverso le forme, la realtà e l’osservazione.


ABOUT OHT

Fondata nel 2008 da Filippo Andreatta, OHT ha collaborato a livello nazionale e internazionale con, tra gli altri, Fondazione Haydn, NYC Artists 'Salon (USA), Roma Europa festival, CRT Teatro dell'Arte Triennale di Milano (IT), the Josef and Anni Albers Foundation (USA), Whitechapel Gallery Londra (Regno Unito), Teatro della Tosse Genova, Istituto Italiano di Cultura di Vienna (AT) e MAXXI museo delle arti del XXI secolo Roma (IT). Infine, Centrale Fies e MART museo di arte moderna e contemporanea, sono stati spesso partner di vari progetti, sia per produzioni sia per debutti. OHT è stata premiata per eccellenza artistica, con premi come Nuove Sensibilità per giovani registi teatrali (2008), premio Movin'Up per giovani artisti (2016 e 2017) e OPER.A 20.21 Fringe (2017).

www.oht.art

Established in 2008 by Filippo Andreatta, OHT has achieved national and international collaborations such as Haydn Foundation, NYC Artists’ Salon (USA), Roma Europa festival, CRT Teatro dell’Arte Triennale Milan (IT), the Josef and Anni Albers Foundation (USA), Whitechapel Gallery London (UK), Teatro della Tosse Genova, Italian Cultural Institute of Vienna (AT), MAXXI museum of the arts of the XXI century Rome (IT), among the others. Finally, Centrale Fies and MART Museum of modern and contemporary art, have frequently been partners of various projects, either for productions or for premieres.

OHT has been honoured with awards for artistic excellence, including Nuove Sensibilità for young theatre directors (2008), Movin’Up award for young artists (2016 and 2017) and OPER.A 20.21 Fringe (2017).

video: Andrea Pizzalis per Centrale Fies

2016