CF Augmented Residency
CUSCUNà26.jpg

Cosmesi

cosmesi in residenza per

COSMESI FA un disco

“Tentiamo un nuovo salto dentro il linguaggio in maniera mimetica: questa volta sul pianeta musica. Siamo frequentatori assidui di concerti, ascoltatori bulimici di mp3, amici di rockers; siamo due artisti che non hanno mai suonato uno strumento.
Ci comportiamo come abbiamo visto fare dai musicisti, ricerchiamo le sonorità delle canzoni che ci piacciono, ma rimaniamo due analfabeti che per pochi mesi, prendendoci sul serio a tempi alterni, hanno provato a comporre musica, seguiti dall'amico producer.
Finisce che, come scimmie ammaestrate, raggiungiamo il massimo artificio - incidendo un vero e proprio album - e arriviamo al palco del club - dove eseguiremo dal vivo i brani originali creati da noi che non sapremo mai suonare.”

“We are trying a new dive incognito in the world of language: this time on the planet music. We are assiduous concerts goers, bulimic mp3 listeners, friends of rockers; we are two artists that have never played an instrument.
We act the same way musicians do, researching the sounds from songs we like, but we remain two illiterates that have tried to compose music for few months, taking ourselves seriously only at times, supported by our producer friend.
Ultimately, like trained monkeys, we reach the maximum artifice by recording a real album, and we land on the club's stage, where we will play live the original tracks created by us, the ones who will never be able to play.”


ABOUT COSMESI

Cosmesi nasce 15anni fa; è un gruppo fondato da Eva Geatti e Nicola Toffolini che da sempre collabora con differenti artisti per sviluppare progetti ibridi nel contesto del teatro, dell'installazione e della performance. Il primo lavoro del 2003 aveva un titolo molto lungo, mentre l'ultima produzione (che ha debuttato al festival Motherlode - Drodesera nel 2015) si intitola Di Violenta Natura.


www.cosmesicosmesicosmesi.com

Cosmesi was born 15 years ago; the group was fonded by Eva Geatti and Nicola Toffolini who collaborates with several artists to develop hybrid project in theatre, art installation and performance field. Its first work (2003) had a very long title, but the last production (that was presented at Motherlode - Drodesera in 2015) is titled Di Violenta Natura.

 

video e foto: Roberta Segata per Centrale Fies

2018