CF Augmented Residency
CUSCUNà26.jpg

Anne Lise Le Gac

ANNE LISE LE GAC + ARTHUR CHAMBRY in residenza per

FORCE “G”


ABOUT ANNE LISE LE GAC AND ARTHUR CHAMBRY

Che aspetto avrebbero i LUOGHI se le persone non viaggiassero?
Su un terreno accidentato due camminatori iniziano un viaggio senza meta.
DUCTUS MIDI reintroduce il principio medievale del ductus.
Invece di seguire un progetto precedentemente definito (da A a B), questo modo libero di pensare, leggere e muoversi deriva dallo sviluppo e dall’esperienza della traiettoria stessa. Il viaggio non ha un termine prefissato e il ritmo dell’uno e dell’altro viaggiatore può variare. Questi incrociano altri due viaggiatori. Le loro traiettorie sono tortuose ed il terreno instabile. Comprendono che le varie abilità umane potrebbero essere la conseguenza dell’adattarsi ad un ambiente in evoluzione. Come saper giocare con una pozzanghera con mano esperta o saper ballare con il tuono. La questione è delicata tra le nostre mani. Ci incontriamo sul palco e tessiamo insieme generi e pratiche, creando incantevoli risultati ibridi.

How would PLACES be if people did not travel?
On a terrain with hazily edges, two walkers begin a trip without resolution. DUCTUS MIDI reintroduces the medieval principle of ductus.
Instead of following a previously laidout plan (leading from A to B), this free way of thinking, reading and moving arises from the development and experience of the trajectory itself. The trip does not have a fixed-term, and the rhythm of each other can differ. They cross the ways of two other travellers. On an instable ground, their trajectories are crooked. They realise a skill could be the consequence when you adapt to an evolving environment. Like an experienced way of playing with a puddle or dancing with the thunder. In our hands, the matter is soft. We meet on stage and weave genres and practices into enchanting hybrids.

Anne Lise Le Gac ha studiato alla Fine Arts School di Strasburgo dal 2003 al 2008, focalizzandosi sulla performance art. Ha conseguito l’ ESSAIS master programme sulla danza al CNDC di Angers. Arthur Chambry è fondatore di Cindys Tapes, un’etichetta discografica alternativa. Dal 2016 ha trasposto la sua pratica in un contesto performativo, costruisce gli strumenti con cui suona ed esegue le sue composizioni elettroniche.

http://al-lg.com

Anne Lise Le Gac studied at the Fine Arts School in Strasbourg from 2003 to 2008, focusing on performance art. She completed the ESSAIS master programme for dance at CNDC Angers. Arthur Chambry is founder of Cindys Tapes, an alternative music label. Since 2016 he transposes his practice in a performative context, he builds his own instruments and plays his electronic compositions.

video e foto: Roberta Segata per Centrale Fies

2019